Carrello

Vai al riepilogo

Freccia aventi
Freccia indietro

Torna all'offerta

Scontrino

TUTTO Premium73,90€/mese

Hai già una o più linee Fisse Telecom Italia? Passa a TUTTO Premium, per parlare e navigare senza limiti ad un prezzo certo.

  • Internet ILLIMITATO fino a 20 Mega
  • Telefonate ILLIMITATE verso tutti i numeri Fissi e Mobili nazionali
  • NOVITÀ Nuovo Router Wi-Fi potente e ricco di funzionalità evolute
  • 15 Crediti IT spendibili sul portale nuvolastore.it per acquistare ad esempio 2 licenze Office(1)
  • Canali voce con telefonate(2) ILLIMITATE verso i numeri Fissi e Mobili nazionali(3)
  • Telefonate
  • Servizi telefonici supplementari: Chi è, Avviso di chiamata, Trasferimento di chiamata e Conversazione a 3(4)
  • Accesso ad Internet sempre attivo, per utilizzare in modo rapido e continuo tutti servizi necessari al tuo business
  • Velocità fino a 20 Mbps in downstream e fino a 1Mbps in upstream(5) con Banda Minima Garantita(6) (Verifica la velocità di navigazione nella tua zona)
  • 1 indirizzo IP statico
  • Router Wi-Fi evoluto in vendita obbligatoria rateizzata in 48 mesi, con manutenzione e inclusa. (7)
  • 15 Crediti IT in caso di Linea Base o 25 crediti IT in caso di Linea ISDN, disponibili per acquistare Servizi IT sul portale http://nuvolastore.it
Dettaglio Costi TUTTO Premium
Abbonamento mensile*
* In caso di Offerta TUTTO Premium realizzata con Tutto Senza Limiti ADSL
1 canale voce 73,90€
2 canale voce 127,80€
Costi per prestazioni di disattivazione
Contributo di cessazione
(per ciascun accesso RTG/ISDN Base)
28,84€ in caso di cessazione della linea senza vincoli di tempo

Per conoscere i prezzi delle chiamate internazionali di Linea Base clicca qui

Altri costi (eventuali)
Prestazione Plus (disponibile su richiesta solo per impianto con linea ISDN)(8) 8,50€/mese

Tutti i prezzi sono IVA esclusa

Nota 1. Una Licenza Essential e una Licenza Premium.

Nota 2. Per canali voce si intendono le chiamate contemporanee garantite sulla linea. L’offerta TUTTO attivata su tecnologia RTG equivale ad un canale voce, attivata su tecnologia ISDN Base equivale a due canali voce.

Nota 3. Sono esclusi i numeri mobili RFI ed i cellulari satellitari. Le telefonate dirette verso cellulari con prefisso 313 (operatore Rete Ferroviaria Italiana) prevedono un importo alla risposta di 10 €cent e un prezzo al minuto di 19 €cent in fascia oraria intera (dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.30) e 16 €cent in fascia oraria ridotta (dal lunedì al venerdì dalle 18.30 alle 24.00 e dalle 00.00 alle 8.00; il sabato e i festivi dalle 00.00 alle 24.00). Tutti i prezzi sono IVA esclusa.
Le telefonate dirette verso i cellulari di natura specializzata (servizi satellitari) con prefisso 310 (operatore Elsacom) e con prefisso 319 (operatore Intermatica) prevedono un importo alla risposta di 25 €cent e un prezzo al minuto di 50 €cent. Tutti i prezzi sono IVA esclusa.
Il Cliente è tenuto ad utilizzare l’Offerta secondo buona fede e correttezza astenendosi dal conseguire vantaggi diversi da quelli connessi alla normale comunicazione interpersonale, secondo quanto previsto per l’uso improprio dalle Condizioni Generali di contratto per l’accesso al servizio telefonico di base e/o dalle Condizioni Generali di contratto per il servizio Broadband. Per quanto riguarda il traffico uscente verso cellulari nazionali si presume un uso conforme ai suddetti principi, il rispetto dei seguenti parametri per singolo canale voce:
- traffico giornaliero uscente non superiore a 300 minuti;
- traffico mensile uscente non superiore a 1.500 minuti.
Il superamento di uno di questi parametri, costituisce presunzione di utilizzo dell’offerta per esigenze diverse dalla comunicazione interpersonale. In tale ipotesi Telecom Italia si riserva di effettuare le necessarie verifiche, compreso l’eventuale contatto, riservandosi la facoltà di sospendere l’applicazione delle condizioni tariffarie specifiche su tutte le linee del cliente anche in caso di superamento di uno dei parametri sopra riportati da una sola delle linee del cliente e di pretendere il pagamento dell'intero consumo di traffico effettuato, che verrà valorizzato secondo le condizioni economiche dell’Offerta precedentemente attiva sulle linee.

Nota 4. I servizi telefonici supplementari sono disponibili solo in caso di Linea ISDN.

Nota 5. La velocità di navigazione in Internet dipende da molteplici e variabili fattori tecnici, quali la distanza della rete d’accesso che separa la sua sede dalla centrale cui è attestata la linea telefonica, il livello di congestione della rete Internet, i server dei siti web cui ci si collega e le caratteristiche del modem e del computer utilizzato. La velocità nominale di trasmissione varia a seconda della tecnologia. Ai sensi della delibera AGCom 244/08/CSP, Telecom Italia si impegna contrattualmente sui seguenti standard minimi di qualità: velocità minima di trasmissione in download di 7,2Mbps; velocità minima di trasmissione in upload di 400 Kbps; ritardo massimo di trasmissione di 120 millisecondi; tasso di perdita dei pacchetti di 0,1% ). Se la zona in cui si trova il Richiedente dovesse risultare non coperta da tecnologia ADSL2+, sarà attivato il servizio con velocità nominale di trasmissione di 7 Mbps in download e di 704Kbps in upload. In questo caso, ai sensi dell’art. 8, comma 6, della delibera AGCom 244/08/CSP e successive modificazioni, Telecom Italia si impegna contrattualmente sui seguenti standard minimi di qualità: velocità minima di trasmissione in download di 2,1 Mbps; velocità minima di trasmissione in upload di 300 Kbps; ritardo massimo di trasmissione di 150 millisecondi; tasso di perdita dei pacchetti di 0,2%). Limitatamente all’Offerta con connettività ADSL(escluse le connettività di tipo Professionale), per le linee ubicate nelle aree incluse nel Progetto anti digital divide (vedi sul sito www.telecomitalia.it nella sezione Info Consumatori – Info sulle Offerte /Estensione copertura ADSL l’elenco dei comuni), gli impegni contrattuali sono fissati in: velocità minima di trasmissione in download 300 Kbps; sulla velocità minima di trasmissione in upload 100 Kbps; ritardo massimo di trasmissione in 180 millisecondi; tasso di perdita dei pacchetti di 0,7%. I suddetti standard minimi su cui Telecom Italia si impegna contrattualmente si riferiscono a un utilizzo esclusivo della connessione ADSL per accesso ad Internet, senza il contemporaneo utilizzo di servizi VoIP. Nel caso in cui lo standard qualitativo specifico del collegamento risulti inferiore ai valori su cui Telecom Italia si impegna contrattualmente, il Cliente ha facoltà di recedere dal Contratto senza penali Per i dettagli si vedano le condizioni contrattuali.

Nota 6. La Banda Minima Garantita per tecnologie ADSL/ADSL2+ è di 40 Kbps

Nota 7. In caso di cessazione dell’offerta, con Router detenuto a noleggio o in comodato, il Richiedente sarà tenuto a restituire l’Apparato modem entro i successivi 30 giorni all’indirizzo: Telecom Italia, Casella Postale 218, 14100 ASTI. La mancata restituzione dell’Apparato modem da parte del Richiedente nel termine sopra previsto sarà considerata a tutti gli effetti come esercizio dell’opzione di acquisto da parte del Richiedente. Detto acquisto - che produrrà il trasferimento della proprietà del Router senza incorrere in alcuna penale - si perfezionerà con l'emissione della relativa fattura di vendita da parte di Telecom Italia, per un importo di Euro 15,00.

Nota 8. Consente la connessione alla Linea ISDN anche degli apparecchi telefonici come fax, telefoni, segreterie, cordless.

PASSARE A TELECOM ITALIA

Per passare a Telecom Italia da altro Operatore, prima di iniziare il processo d’acquisto dell’offerta che hai scelto, devi reperire il tuo Codice di Migrazione.
Il Codice di Migrazione è una stringa alfa-numerica che serve ad identificare correttamente la tua linea telefonica e ne permette il trasferimento senza discontinuità nel servizio e conservando il tuo numero di telefono.

Lo trovi nell’ultima fattura che hai ricevuto dal tuo attuale Operatore telefonico.

Cliccando qui puoi consultare alcuni esempi di bolletta di altri Operatori per vedere dove trovare il tuo Codice di Migrazione.

Se hai difficoltà ad individuarlo contatta il Call Center commerciale del tuo attuale Operatore.

Durante il processo di acquisto dell’offerta Telecom Italia che hai scelto, dovrai inserire nei campi dedicati il Codice di Migrazione ed il numero telefonico della linea o delle linee che intendi trasferire.

Ricevuta la richiesta, Telecom Italia avvierà tutte le procedure necessarie al rientro e procederà al trasferimento della tua linea telefonica o, se necessario, ti contatterà per fissare un appuntamento.

Riceverai infine la notifica dell’avvenuta attivazione dell'offerta sulla linea Telecom Italia mediante una Lettera di benvenuto.

Per ulteriori informazioni clicca qui

VERIFICA LA COPERTURA ADSL/Fibra

Verifica la velocità di navigazione nella tua zona