Glossario

SPAM

Il termine si riferisce all'invio massiccio e non richiesto di messaggi a un elevato numero di destinatari, solitamente a scopo pubblicitario. La diffusione può avvenire attraverso caselle di posta elettronica, blog o forum.
Il termine deriverebbe da una marca di carne in scatola statunitense (per non violare copyright, infatti, “spam” si scrive in minuscolo) e pare sia stato adottato in seguito a uno sketch comico del Monty Python's Flying Circus ambientato in un locale in cui veniva insistentemente proposta carne 'spam' dalla cameriera e da un coro di vichinghi particolarmente molesto per la clientela.
Si ritiene che il primo spam via email della storia sia stato inviato il 1 maggio 1978.
Il termine esatto è UBE Unsolicited Bulk E-mail: mail spedita in massa e non sollecitata.

INDIETRO

There is currently no content classified with this term.